Energie Sottili per i principianti parte 5: famiglie di energie sottili


E non è finita, perché esistono molti tipi diversi di energia sottile, molte famiglie energetiche fatte da tante forme di energia diverse ma accomunate da caratteristiche comuni, vediamone alcune.

Bioenergie. Ovvero le energie vitali degli esseri viventi.

Energia delle Emozioni. Legate alla vita emotiva e alle facoltà superiori come la capacità di Amare. Molto spesso quando si parla di energia in ambito olistico ci si riferisce alle energie emozionali oppure alle bioenergie.

Energia delle Virtù. La versione più elevata dell’energia delle emozioni, potremmo definirle gli archetipi da cui le emozioni derivano.

Forme Pensiero. Che sono le manifestazioni dell’energia sottile modulata dalla volontà umana. Alcune forme pensiero sono molto antiche e sorrette da millenni. Ogni forma pensiero genera un suo campo energetico e può essere pura o diventare disfunzionale e comportarsi da parassita. Creare forme pensiero è qualcosa che facciamo costantemente con l’atto stesso di pensare. Pertanto si esistono nell’energia sottile del pianeta Terra miliardi di forme pensiero derivanti da ogni epoca. Molto spesso i sensitivi si connettono a forme pensiero antiche e le leggono.

Energie di Volontà. Che nascono dall’intento umano e rendono stabili le forme pensiero. Le energie di volontà hanno la caratteristica di avere un alta Potenza, ma sono in risonanza con chi le genera.

Energie Oro. Contraddistinte da un grande potere di Risonanza, e capaci di stimolare la vita e le facoltà più alte di ogni essere vivente. Esse sono a loro volta suddivise in Oro-Celeste, Oro-Tellurico, e Oro-Planetario.

Energie associate agli Elementi. I 4 elementi della tradizione alchemica sono forme di energia sottile, così come lo sono anche se con qualità differenti i 5 elementi della tradizione cinese.

Energie Dense-Sottili. Perché ogni forma di energia fisica ha una controparte di energia sottile, così troveremo la Luce Sottile, la Gravità Sottile, ecc…

Energie Geotelluriche. Ovvero energie ambientali che provengono dalla Terra stessa e vi scorrono come correnti o salgono come fonti. Fra di esse troviamo: Nodi Hartmann; Punti Luce e Punti Buio; e Ley Lines nel loro percorso sotterraneo e superficiale, ecc..

Energie Cosmotelluriche. Che comprendono sia le energie dell’atmosfera di Madre Terra sia quelle che vengono dallo spazio, come i Venti Solari Sottili: Nodi Curry; nuovamente i Punti Luce ed i Punti Buio; le Ley Lines nel loro percorso aereo, ecc..

Eteri. Sia Rudolf Steiner che la Tecnica Energo Vibrazionale parlano di 4 Eteri intendendo definire 4 tipologie di energia sottile diverse da quelle trattate finora.

Numeri e Geometria. Che nella loro versione archetipa sono una forma di energia sottile che copre tutte le dimensioni.

Ma la lista è ancora lunga e questa descrizione non è che un piccolo granello di sabbia sulla spiaggia.


Informazioni su Manlio Di Donato

Manlio è un Operatore Olistico di livello trainer e Insegnante nelle Discipline Olistiche (libera professione ai sensi della Legge 14.1.2013 n. 4) specializzato in Thetahealing ®, Tecnica Energo Vibrazionale ®, e Mindfulness. Fondatore del metodo di Ricalibrazione Planetaria ®.