L’Energia Sottile di Marte


 

Marte è uno di quei pianeti tanto bistrattati da venire chiamato addirittura malefico e negativo.. lo si associa all’idea delle battaglie – anche se poi storicamente Marte era un Dio protettore e non aggressore, difendeva i confini non per niente il suo simbolo era uno scudo.. nel pantheon Romano la divinità della guerra era tale Bellona da cui il termine latino bellum ovvero guerra. Un piccolo indizio sulla sua vera natura ci arriva dai caldei che chiamavano il pianeta Marte col nome di “Stella di Ercole”, che nel mito simboleggia l’energia prototipa-primordiale dell’umano che parte da una crisi (l’uccisione dei suoi cari) e trasforma se stesso attraverso un lungo processo interiore in cui affronta i mostri dell’inconscio e li addomestica (ovvero le 12 fatiche), al termine del quale realizza la propria scintilla divina e viene accolto nell’Olimpo come Divinità celeste. Ma a noi interessa l’aspetto energetico di Marte e non quello esoterico o simbolico.MARTE

Effetti dell’Energia Oro-Marte

L’energia oro-Marte è densa, stabile e forte, rafforza molto il corpo di luce e stimola il principio di identità la Forza di Volontà intesa come forza di affermare se stessi e di realizzare ciò per cui siamo venuti al mondo – realizzare la nostra scintilla Divina. Marte risuona molto su tutte le dimensioni sottili, forse meno nella 2° e più nella 3°, crescendo leggermente di attività man mano che la scala delle dimensioni sale verso quelle più sottili.

Nel corpo di luce entra in risonanza con i chakra che regola l’affermazione individuale: Ajna, Gola, Cardiaco Anteriore, ma anche e sopratutto l’energia difensiva come il chakra del Timo. Risuona anche con i chakra della “digestione emozionale” quelli che assimilano gli eventi e ci aiutano a superare le difficoltà: i Plessi Solari. Ma anche con il chakra dell’ombelico e con il chakra di Base.

È insomma un energia di crescita interiore perché aiuta a guardarsi dentro con coraggio, superando le avversità e realizzare i propri intenti. L’istruzione energetico sottile Marte dice: attiva la potenza della volontà, riscopri la tua vera natura, e proietta energia difensiva.

Marte Disfunzionale

Quando l’energia-Marte è in squilibrio può subentrare apatia e carenza di pensiero e di azione, sorgono pensieri svalutanti “tanto non cambierà mai nulla”. Oppure quando l’energia-Marte è disfunzionale e in eccesso può sfociare nell’aggressività – è il Marte grezzo, il ferro simbolico di cui si parla metaforicamente in alchimia, che rappresenta la violenza come mezzo per farsi strada nel mondo e realizzare se stessi, tipico delle persone o dei movimenti sociali fondati sulla ribellione. Quando invece Marte è in equilibrio ecco quello che in alchimia veniva chiamato Marte nobile, Marte oro, ovvero la capacità di domare i propri impulsi oscuri e farsi strada nella vita attraverso la forza e la comprensione che nascono dalla padronanza di se, liberi dalla necessità della violenza o dell’inganno.

 


Informazioni su Manlio Di Donato

Manlio è un Operatore Olistico (libera professione ai sensi della Legge 14.1.2013 n. 4) Fondatore del metodo di Ricalibrazione Planetaria ®. Ha studiato Shiatsu, Thetahealing ®, Tecnica Energo Vibrazionale ®, Mindfulness, Antroposofia.