Natura dell’energia planetaria – parte I


Natura dell’energia planetaria – parte I.

Ma cos’è l’energia planetaria? Più che dirvi cos’è posso descrivervi cosa fa e quali sono le sue qualità in modo che siate voi a trarre le vostre conclusioni.

Per capirlo però bisogna analizzare prima due concetti:

1. Il principio di induttanza sottile.

2. Quello di energia-oro, o energia aurea.

Ci sarebbero molti altri aspetti, ma questi sono i principali.

1. induttanza sottile.

L’induttanza o meglio la mutua induttanza è un fenomeno elettromagnetico per cui: Un circuito elettrico percorso da corrente produce un campo magnetico. Se le linee di forza di questo campo magnetico intersecano un secondo circuito elettrico, in questo si produce una forza elettromotrice indotta prodotta dalle linee di flusso.

In poche parole se un circuito A viene attraversato da corrente produce un campo elettromagnetico. E se un circuito B è sufficientemente vicino ad A anche in B che non viene attraversato direttamente dalla corrente elettrica si produce per mutua induttanza un campo elettromagnetico come se fosse egli stesso attraversato direttamente dalla corrente.

Quindi in termini sottili il Pianeta Marte produce un campo di energia sottile, per semplice fatto di esistere. Negli esseri umani si genera in risposta un fenomeno di mutua induttanza, entrano cioè in risonanza con l’energia sottile planetaria di Marte e producono un loro campo energetico “Marte” personale. Questo campo è soggetto a varie fluttuazioni, entra in risonanza con gli altri campi energetici delle altre persone e subisce delle modifiche in base alle altre forze planetarie sul come agiscono sulla Terra.

MA il campo energetico originario Marte è sempre presente e accessibile nella sua forma pura. Sintonizzandoci su di esso è facile ripristinare l’equilibrio del campo stesso – che è indipendente dai fattori ambientali.


Informazioni su Manlio Di Donato

Manlio è un Operatore Olistico di livello trainer e Insegnante nelle Discipline Olistiche (libera professione ai sensi della Legge 14.1.2013 n. 4) specializzato in Thetahealing ®, Tecnica Energo Vibrazionale ®, e Mindfulness. Fondatore del metodo di Ricalibrazione Planetaria ®.