Pulizia Energetica delle Abitazioni in Theta Healing


–segue a: Il Genius Loci e il Cuore della Casa

 

Frammenti d’Anima

I frammenti d’anima possono venire dispersi anche nei luoghi, questo vale specialmente negli studi olistici o nelle associazioni, dove si tengono seminari “new age” perché le persone che vivono un’intensa esperienza energetica possono lasciarli andare inconsciamente. In questo caso possiamo chiedere la restituzione di tutti i frammenti d’anima trattenuti nell’edificio ai loro legittimi proprietari, assicurandoci come per la procedura “standard” (Vedi pag. 244 del libro Theta Healing di Vianna) di mandarli prima alla Luce di Dio per pulirli.

 

Il Microonde

Mandate alla luce tutte le radiazioni nocive della casa, specialmente nelle cucine dove è presente un microonde. Quindi ricolmate lo spazio della cucina di Luce di Dio e Amore di Dio.

Questa semplice pratica ha sempre degli effetti notevoli anche sul piano fisico. Una volta mi fu chiesto da un cliente durante una sessione di purificazione energetica della casa se per caso avevo scacciato un mostro dalla cucina, perché sentiva come palpabile l’effetto di questa pratica. Quando gli spiegai che erano solo residui di radiazioni ci rimase di stucco.

 

Malattie

Se in casa c’è una persona malata, mandate alla luce tutte le memorie e le forme pensiero di malattia, paura e dramma dalla stanza dove riposa, inserite invece forza, fiducia e sicurezza, li aiuterete a riprendersi alleggerendo l’ambiente dalle tensioni.

 

I Vicini di casa

Qui si apre una tematica delicata. Diciamolo subito, se avete problemi con i vicini, non cercate vie di fuga come mettere barriere o programmare la casa dei vicini. Perché non funziona! Perché quello che cercate di fare mettendo barriere o programmando casa dei vicini è irreale.

Quando proviamo disagio di fronte agli stimoli esterni la risposta può solo essere quella di prendere atto che in noi c’è una parte che reagisce con disagio.

Il disagio è solo una sensazione che si collega a una parte di noi più o meno sepolta nella coscienza.

Se mettiamo una barriera per rimuovere il disagio stiamo in realtà mettendo una barriera dentro di noi – e non sono i vicini che evitiamo di sentire – ma quella parte dentro di noi!

Questo atteggiamento finisce col allontanarci dalla nostra intima essenza e quindi rende inefficace perché fasulla qualsiasi esperienza fatta in tal senso.

È meglio accogliere quindi il “come ci sentiamo” e prenderci cura con gentilezza di quella parte di noi che emerge in queste situazioni. Fare questo non è una soluzione – ma è un dischiudersi all’esperienza, strada maestra per la trasformazione interiore.

 

Spiriti Erranti

Qualche volta poi potreste trovare le memorie psichiche di persone che sono defunte nella casa, nessuna paura. Nove volte su dieci che mi viene chiesta una pulizia energetica di una casa si tratta solo di memorie. Quei rari casi in cui c’è ancora qualcuno che non è andato alla luce ed è rimasto qui ci si lavora facilmente. Semplicemente rimandatelo alla luce e se necessario chiedete al Creatore di mandargli tutti gli inserimenti necessari a lasciar andare il passato e accogliere la Luce di Dio senza paura.

 

Cristalli

Se avete dei cristalli in casa, anzitutto puliteli bene! Perché possono trattenere memorie emozionali di quello che avviene in casa. Poi programmateli con Luce, Amore e tutte le informazioni che volete “diffondere” nella vostra abitazione. I cristalli sono in genere eccellenti amplificatori psichici.

La caratteristica principale da tenere in considerazione con i Cristalli è che hanno la capacità di mandare in memoria ogni cosa avviene intorno a loro, e di riprodurne la vibrazione.

 

Questo vale sia per le programmazioni che coscientemente ci inseriamo, sia per lo “smog” psichico generato normalmente dalla vita di tutti i giorni, ma anche per le frequenze dannose specialmente quelle elettromagnetiche.

 

Molti autori non concordano su questo punto perché si pensa che le energie fisiche siano solo energie fisiche. Ad esempio le onde del cellulare siano solo onde elettromagnetiche.

In realtà ogni energia fisica ha una sua parte sottile, di prana. Anche le onde elettromagnetiche.

I cristalli ad esempio se messi accanto al PC o sul cellulare si saturano di elettromagnetismo sottile, pranico, e quando raggiungono la loro capienza massima lo emanano.

 

Quindi i cristalli vanno puliti!

 

Nb. Se state leggendo quest’articolo e non praticate Theta Healing vi consiglio o di procurarvi un Cleanergy + Memoria Legami (Leggi Tecnica Energo Vibrazionale) strumento in grado di ripulire profondamente i cristalli e non solo. O di approfondire la cristalloterapia e valutare i molti possibili metodi di pulizia che si usano. Riguardo alle radiazioni elettromagnetiche è vero che alcuni cristalli sono in grado di attenuarle, ma anch’essi vanno puliti periodicamente.

 

Manlio Di Donato


Informazioni su Manlio Di Donato

Manlio è un Operatore Olistico di livello trainer e Insegnante nelle Discipline Olistiche (libera professione ai sensi della Legge 14.1.2013 n. 4) specializzato in Thetahealing ®, Tecnica Energo Vibrazionale ®, e Mindfulness. Fondatore del metodo di Ricalibrazione Planetaria ®.