Ma si può testare il campo energetico sottile di una nazione?


Ecco una domanda interessante! In termini tecnici non c’è alcuna differenza fra una persona e una nazione, entrambe hanno un campo energetico sottile. Ogni individuo è espressione di un campo energetico sottile informativo che si manifesta in un veicolo fisico. Ma una nazione? Ogni creazione umana rispecchia il modello della coscienza umana e quindi da questa si plasma un modello di campo energetico. Per cui si, è possibile osservare come si fa su una persona il campo energetico sottile di una nazione, ma anche di una città. Si può farlo per ogni ente che abbia dei confini che definiscono un identità ben precisa. Ma se i confini di una coscienza sono ben definiti (il corpo con cui ci identifichiamo), quelli di una nazione sono definiti da diversi fattori fra cui la somma delle coscienze che la abitano, l’identità costruita nei secoli e nei millenni, e persino le nazioni precedenti da cui quella attuale è sorta, e di cui come una sorta di famiglia sottile la nazione attuale porta l’impronta latente nel suo campo energetico.

Ad ogni modo se osserviamo con il metodo della percezione manuale delle energie sottili gli stati moderni in data attuale troviamo dei valori interessanti.

Domanda: Aspetta ma cosa andiamo ad osservare? La sua energia generica?

Risposta: Ottima domanda! Bisogna essere concreti e precisi per non cadere in inganni. Su una nazione possiamo rilevare la sua energia complessiva ma questa ci da ben poche informazioni. Ha poco senso misurare un campo energetico sottile per vedere quanto è “grande”, lasciatemelo dire. Questo non ci dice niente su come quel campo stia lavorando, se è sovraccarico di disarmonie, se sia più radicato e “pratico” o più aperto alle innovazioni. Non ci dice se una nazione è solida e se al suo interno le cose funzionano. Misurare l’energia generica getta solo una flebile luce sull’argomento.

Alcuni valori che possiamo osservare invece sono come per una persona:

L’Asse Celeste. Ovvero quanto la nazione (o la persona) vuole crescere intellettualmente e come coscienza, quanto sta puntando sul futuro e anche quanto è ispirata dal Cielo.

L’Asse Tellurico. Che misura la resistenza della nazione alle condizioni avverse, indica la sua riserva di energia e può dare un indicazione sulla sua stabilità economica. Si perché l’asse tellurico è il canale sottile che collega un ente (persona, chakra, nazione, ecc) alle energie di Madre Terra, ovvero all’abbondanza, al sostegno, alla vitalità fisica.

L’energia-oro generica. Nb se avete poco chiaro questo concetto misurate il “cuore” di una nazione. L’energia associata al cuore è indice approssimativo di quanta energia di tipo oro vi troverete. L’energia-oro generica indica di quell’ente sottile la sua capacità di entrare in relazione di armonizzarsi e comunicare con enti (nazioni, persone, aziende) diverse e superare le reciproche difficoltà per lavorare verso un fine comune. Ci da un indizio su come al di la dell’aspetto “tele-giornalistico” le persone e i governanti di quella nazione agiscano per appianare gli ostacoli e far funzionare le cose.

L’energia Marte. Se avete poco chiaro cosa si intende nella Ricalibrazione Planetaria per energia sottile Marte misurate “Potere-Volontà” o “Energia di Volontà”. Sono tutte sfumature che definiscono la qualità della “potenza” in termini sottili di un energia e di un ente. La potenza determina quanto quell’ente è in grado di agire e influenzare il campo. Ad esempio se un Chakra ha poca potenza, ha poco Marte, ecco che quel chakra sarà facilmente influenzabile, attaccabile, e agganciabile da parassiti sottili vari. Ritenere che il termine “potere” sia una cosa negativa è da sciocchi. Senza manchiamo del potere “sano” di realizzare la nostra vita e con essa il nostro scopo in questa incarnazione. È solo uno strumento, non va confuso con una qualità emozionale come “invidia” o “amore”. Semmai è corretto dire che l’invidia può essere emanata con potenza differente e quindi fare più o meno danni, e l’Amore può essere più o meno filtrato e quindi essere più o meno potente e capace di superare ostacoli oppure all’opposto di farsi fermare.

Possiamo infine verificare quanto sono presenti energie disarmoniche come vincoli, condizionamenti, ecc.. nel generico campo di coscienza della nazione.

Ecco che se qualche volta avete sentito che dicevo cose tipo “sta avvenendo un cambiamento splendido nell’Italia” va intesa in questo senso, perché osservando il campo di coscienza dell’Italia e di altre nazioni (come molti altri colleghi) ci vedo dei momenti in cui questo esplode di energie luminose e si depura da varie scorie. Sono momenti in cui le coscienze individuali tirano fuori l’ira di Dio e molte persone vanno in crisi, perché sono processi di depurazione. Questi fenomeni sono una novità. Da una decida di anni a questa parte stanno avvenendo con una frequenza sempre crescente – MA – non sono momenti in cui “pace e amore” le persone cambiano in meglio e ci vogliamo tutti bene. Al contrario – sono momenti di purificazione – in cui vengono rilasciate scorie dall’inconscio collettivo e la cosa può essere anche molto pesante per alcune persone. Ad esempio uno di questi momenti molto intenso è avvenuto fra Natale 2016 e Gennaio del 2017, in quel periodo ho ricevuto richieste di intervento a non finire! Un altro momento molto intenso in cui l’energia-oro è salita a picco è stato circa a fine Luglio 2017. In quell’occasione molte donne si sono accorte di aver avuto la possibilità di rilasciare vecchi patti, voti, promesse fatte nella loro linea di sangue e in altre vite vissute come sacerdotesse – ho ricevuto parecchie testimonianze di donne sensitive che affermavano le stesse identiche cose pur non conoscendosi, ovvero sognavano o mentre praticavano le loro tecniche gli arrivava l’impulso di liberare catene e catene di donne che esse stesse erano state o di cui portavano memoria genetica dai patti e dagli obblighi ormai non più necessari del lontano passato. Questi momenti non avvengo mai per caso, ma grazie a persone che fanno le scelte giuste e per grazia Divina sono in grado con le loro scelte di influenzare senza che nessuno se ne renda coscientemente conto le vite di milioni di persone. Lo so è un affermazione forte, ma andiamo oltre.

Se osservo in questi giorni vediamo uno scenario a dir poco sorprendente. L’Italia risulta la nazione con il campo energetico sottile più forte in assoluto sulla Terra. La cosa è sorprendente, ma sono anni che il campo energetico dell’Italia sta crescendo sempre più. Certo se poi però analizziamo i suoi valori ecco che ci sono ancora degli aspetti da risolvere. Il livello di energia-oro dell’Italia è estremamente basso e quando si alza viene rapidamente azzerata. Si vede che ve ne è talmente bisogno che quella che in tali momenti viene liberata è troppo poca. Mi sembra di osservare una persona depressa che ce la sta mettendo davvero tutta per risollevarsi, ma che ancora nonostante tutto rimane ferma. Si perché invece poi l’energia Marte è estremamente alta. Se osservo gli assi celeste e tellurico ecco qualche indizio del perché. L’Asse Celeste dell’Italia è debole e sovraccarico di condizionamenti, patti, proibizioni, divieti.. insomma pattume mentale che blocca la coscienza degli Italiani dal riprendersi completamente. L’Asse Tellurico invece checché ne dicano i mass media è estremamente forte e negli anni si è ripulito veramente tanto. Cosa vuol dire? Che nonostante quello che ci raccontano l’Italia ha tutte le carte in regola per risollevarsi ma è ferma a causa di patemi mentali e conflitti interni? La mancanza di energia-oro indica che il Cuore viene usato in modo confuso, indica che il cuore è confuso e la presenza di conflitti cuore-mente per cui non viene presa una chiara direzione su cui investire tutte le forze per risollevarsi, ma si disperdono energie in molti campi. Tuttavia il campo energetico sottile dell’Italia mi fa pensare bene, credo che se continua così e non cediamo alla paura collettiva nel futuro ne vedremo davvero delle belle.

Dopo l’Italia vengono gli Stati Uniti. Questo era abbastanza scontato, sono la potenza che più di tutte può influenzare fisicamente e politicamente il globo. In termini di energia Marte sono messi molto meglio dell’Italia e hanno alcuni valori energetici più solidi. Sopratutto il loro Asse Celeste è più in forma di quello Italiano. Ma se i singoli valori del campo energetico sono messi meglio di quelli dell’Italia, nel complessivo è l’Italia a mantenere il campo energetico sottile più in rapida espansione.

Poi vengono con mia sorpresa l’Islanda, la Russia, e l’Australia praticamente a parimerito. Da questi stati credo che ne vedremo delle belle nei prossimi anni, in un senso o nell’altro.

La maggior parte degli altri stati manifestano invece un campo energetico poco percepibile e si dividono nettamente in quelli che sono quasi la metà di quelli citati e quelli praticamente quasi esistenti. Il che non vuol dire che sono “problematici” ma solo che per una ragione o per l’altra la loro energia sottile non trova ragione di esprimersi e rimane ferma, come addormentata. Ad esempio il campo sottile della nazione Indiana è poco percepibile (in scala da 0 a 5 gli darei 1) ma è anche uno degli stati con un campo energia molto pulita e incredibilmente carica di energia-oro (da 0 a 5 gli darei 4,5).

Cosa tutto ciò possa significare lo lascio decidere a qualcun altro, io mi limito a fare l’osservatore neutrale e ricordare: Ragazzi diamoci da fare!

Pace.

Manlio Di Donato.


Informazioni su Manlio Di Donato

Manlio è un Operatore Olistico di livello trainer e Insegnante nelle Discipline Olistiche (libera professione ai sensi della Legge 14.1.2013 n. 4) specializzato in Thetahealing ®, Tecnica Energo Vibrazionale ®, e Mindfulness. Fondatore del metodo di Ricalibrazione Planetaria ®.