Stavolta la prendo per gioco, a proposito di Etheric Geobiology e di purificazione ambientale dal forme pensiero, legami, memorie dissonanti, geopatie dei luoghi. Questo semplice test che ripeto va preso come un gioco può darti un idea di quanto potrebbe essere facile o impegnativo lavorare etericamente la tua abitazione.

Ma prima un piccolo utile dizionario:

Legami. Le energie tossiche che noi creiamo con ciò di cui siamo ossessionati, o ciò verso cui proiettiamo dolore, possesso, ecc…

Forme Pensiero. La coscienza imprime nell’ambiente (etere) e negli oggetti il tuo personale vissuto, in positivo e in negativo. Es i mostri che i bambini sentono sotto il letto sono semplicemente le forme pensiero di conflitto, paura e le forme di etere esauste, tossiche che comunemente rilasciamo.

Memorie Ambientali. La memoria eterica del luogo. Ad esempio il caso estremo è quello in cui in una casa muore qualcuno e ciò è associato a forti emozioni, come dolore, paura, ecc.. rimane una traccia di tutto ciò.

Geopatie. Le forme di etere naturale ma inquinate o semplicemente non compatibili con la vita umana.

E questa è solo la punta di un gigantesco iceberg..

Istruzioni per l’uso: Valuta con semplicità ad ogni riga quale è l’affermazione che più corrisponde alla casa dove vivi. La prima riga vale 1 pallino, la seconda riga 2 pallini, e la terza riga 3 pallini. Quindi somma tutti i pallini di questa, dell’altra tabella, e consulta il risultato finale in fondo.

Tuttavia questa tabella è molto basilare, ad esempio non basta una buona circolazione dell’aria per compensare le presenze dissonanti (defunti) che normalmente sono rilevabili in ville antiche e case con una certa storia. Così come non bastano un po’ di piante in casa o due alberi in giardino per riequilibrare una casa. Men che mai i gatti.. oh si i felini sono eccellenti trasmutatori, ovvero cambiano la qualità dell’etere ambientale da tossica a compatibile con la vita. Ma.. hanno un limite toccato il quale il loro sistema eterico si ingolfa. Inoltre il gatto come ogni animale tende a sovraccaricarsi delle forme pensiero e dei legami psichici dei padroni, cosa da cui non sanno ripulirsi.

Risultato Finale

Se hai totalizzato:

7 o meno pallini: io non dico niente tu però hai capito.

Da 8 a 12 pallini: C’è da rimboccarsi le maniche e metterci tanto olio di gomito.

Da 13 a 15 pallini: Sei nella norma. Sarà un lavoro faticoso ma ne verrai a capo.

Più di 16 pallini: Probabilmente vivi in un piccolo paradiso che richiederà pochi interventi.

Domanda: Non è che stai esagerando? Nessuna casa a queste condizioni può ottenere più di 5 o 6 pallini!

Risposta: Esatto, ed ora comprendi quanto sia impegnativo pulire etericamente un appartamento, e perché affido buona parte del lavoro ai nostri strumenti eterici come la Domus_Aurea del Gruppo F-Aurea.

Ovviamente come già detto prendetela come un gioco. Per una vera e propria osservazione dell’etere di casa ci sono ancora molti parametri da valutare, per i quali non basta un test, ma vanno indagati caso per caso.

Stavolta la prendo per gioco, a proposito di Etheric Geobiology e di purificazione ambientale dal forme pensiero, legami, memorie dissonanti, geopatie dei luoghi. Questo semplice test che ripeto va preso come un gioco può darti un idea di quanto potrebbe essere facile o impegnativo lavorare etericamente la tua abitazione.

Ma prima un piccolo utile dizionario:

Legami. Le energie tossiche che noi creiamo con ciò di cui siamo ossessionati, o ciò verso cui proiettiamo dolore, possesso, ecc…

Forme Pensiero. La coscienza imprime nell’ambiente (etere) e negli oggetti il tuo personale vissuto, in positivo e in negativo. Es i mostri che i bambini sentono sotto il letto sono semplicemente le forme pensiero di conflitto, paura e le forme di etere esauste, tossiche che comunemente rilasciamo.

Memorie Ambientali. La memoria eterica del luogo. Ad esempio il caso estremo è quello in cui in una casa muore qualcuno e ciò è associato a forti emozioni, come dolore, paura, ecc.. rimane una traccia di tutto ciò.

Geopatie. Le forme di etere naturale ma inquinate o semplicemente non compatibili con la vita umana.

E questa è solo la punta di un gigantesco iceberg..

Istruzioni per l’uso: Valuta con semplicità ad ogni riga quale è l’affermazione che più corrisponde alla casa dove vivi. La prima riga vale 1 pallino, la seconda riga 2 pallini, e la terza riga 3 pallini. Quindi somma tutti i pallini di questa, dell’altra tabella, e consulta il risultato finale in fondo.

Tuttavia questa tabella è molto basilare, ad esempio non basta una buona circolazione dell’aria per compensare le presenze dissonanti (defunti) che normalmente sono rilevabili in ville antiche e case con una certa storia. Così come non bastano un po’ di piante in casa o due alberi in giardino per riequilibrare una casa. Men che mai i gatti.. oh si i felini sono eccellenti trasmutatori, ovvero cambiano la qualità dell’etere ambientale da tossica a compatibile con la vita. Ma.. hanno un limite toccato il quale il loro sistema eterico si ingolfa. Inoltre il gatto come ogni animale tende a sovraccaricarsi delle forme pensiero e dei legami psichici dei padroni, cosa da cui non sanno ripulirsi.

Risultato Finale

Se hai totalizzato:

7 o meno pallini: io non dico niente tu però hai capito.

Da 8 a 12 pallini: C’è da rimboccarsi le maniche e metterci tanto olio di gomito.

Da 13 a 15 pallini: Sei nella norma. Sarà un lavoro faticoso ma ne verrai a capo.

Più di 16 pallini: Probabilmente vivi in un piccolo paradiso che richiederà pochi interventi.

Domanda: Non è che stai esagerando? Nessuna casa a queste condizioni può ottenere più di 5 o 6 pallini!

Risposta: Esatto, ed ora comprendi quanto sia impegnativo pulire etericamente un appartamento, e perché affido buona parte del lavoro ai nostri strumenti eterici come la Domus_Aurea del Gruppo F-Aurea.

Ovviamente come già detto prendetela come un gioco. Per una vera e propria osservazione dell’etere di casa ci sono ancora molti parametri da valutare, per i quali non basta un test, ma vanno indagati caso per caso.

Visit the F-Aurea online shop

in the webshop you will find all the webinars and more

Sign up to receive the latest news

(We do not share your data with anyone, the eMail address is required to be able to send the news)