Le Tre Centrature F-Aurea

In questo articolo vogliamo condividere liberamente una sorta di “kit di pronto soccorso eterico ed ispirazionale”, un set di tre strumenti eterici, tre potenti Campi Informativi F-Aurea, per il ripristino della centratura, delle risorse vitali e della facoltà di filtrare le forme eteriche ambientali distorte, per il benessere, per ricentrare o ricalibrare cuore-mente-corpo. In modo da mantenere la presenza in tempi difficili e rendere più facile il lavoro con sé stessi in tempi lieti.

INDICE

Le Tre Centrature.

Come Funziona?

Disclaimer.

Maggiori Approfondimenti.

Praticare con i Campi Informativi F-Aurea.

FAQ.

Chi siamo?

Cosa sono i Campi Informativi F-Aurea?

Da che studi siamo partiti?

Appendice: Sulle Forze Eteriche

Copyright.

Le Tre Centrature:

(Centratura F-Aurea)

(Centratura Difensiva F-Aurea)

(Centratura Vitale F-Aurea)

Come funziona?

Questi Campi Informativi sono degli strumenti eterici ed Ispirazionali, nei quali sono state poste in modo ordinato delle Forze Eteriche di natura Numenica (divina), nobilitatrici, e finalizzate al ripristino delle risorse vitali, dei potenziali di forza e centratura innati nell’essere umano. Esse operano attraverso dei parametri di consonanza (mantenimento dell’equilibrio), ordine e pulizia eteriche, in modo da ripristinare la piena funzionalità del campo eterico individuale.

Questi tre strumenti sono nati per facilitarti tale lavoro su te stesso, per semplificarti l’opera di scioglimento di catene, depurazione di filtri, per potenziare le pratiche meditative e con le cosidette “energie”.

Puoi usarli così come sono o aggiungerli alle pratiche che già conosci, ad esempio insieme alle varie forme di: Yoga; Meditazione; Mindfulness; Costellazioni Familiari; Qi Gong; Reiki, ecc..

Sono richiamabili semplicemente tramite il nome, come dei piccoli mantra. Vanno poi indirizzati con una richiesta, o visualizzazione. Le forze numeniche che li animano li dirigono rispondendo alla richiesta, in modo consonante, pulito ed apollineo.

Disclaimer.

Non viene fatta né suggerita alcuna forma di sostituzione delle terapie mediche, né psichiatriche, né di diagnosi. I Campi Informativi F-Aurea sono strumenti di libero e responsabile impiego come forma di benessere eterico ed ispirazionale. Sono quindi parte delle pratiche definite olistiche, o del benessere naturale. Tali strumenti rendono accessibile il potenziale insito nell’essere umano, in quanto se usati responsabilmente puliscono e potenziano il campo eterico umano in modo efficiente. Le prime volte potranno dare sensazioni intense, di focus, energia, dinamismo ma anche l’opposto, quindi sonnolenza. Per questo si suggerisce di abituarsi gradualmente, in quanto col tempo il Campo Eterico personale si abituerà agli effetti dati dalla profonda pulizia e rimodulazione eterica tendendo a mantenerli, e quando questo avviene potrà dare l’impressione che non si percepiscano più le sensazioni iniziali. Ne sconsigliamo l’impiego: 1. In condizioni di disagio psicologico, in quanto non sono una bacchetta magica che risolve i problemi da cui alcune persone cercano di fuggire. 2. Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed alcool. 3. Se non siete pronti a guardarvi allo specchio, prendere atto di cosa vedete, e quindi assumervi la responsabilità di voi stessi.

Abbiamo deciso di condividere questi strumenti ed i risultati delle nostre ricerche, non di dirti come devi vivere la tua vita, in quanto tale è una tua sola responsabilità. Il modo in cui implementerai e utilizzerai questi strumenti nella tua vita quotidiana può essere solo una tua scelta e responsabilità. Immagina di avere una tela bianca e vuota, i nostri strumenti, percorsi, e pubblicazioni sono come una serie di colori, mezzi e pennelli. Ciò che dipingerai dipende solo da te.

Maggiori approfondimenti:

Video: L’Essenza Ispirazionale dell’Essere Umano.

Video Il Sano Potere di Agire e Cambiare.

Video Forza Vitale e Campo Eterico.

Video I Campi Informativi F-Aurea.

Video Qual’è la tecnica più potente?

Sito di Riferimento in Italiano: www.terracuore.it

Sito di Riferimento Internazionale in Inglese: www.f-aurea.com

Praticare con i Campi Informativi F-Aurea.

[3 min di ascolto e presenza]. Scegli un luogo sicuro dove puoi praticare in tranquillità e senza distrazioni. Puoi portare l’ascolto sul respiro, accogliendolo ora ed in questo momento nella sua spontaneità. È un respiro leggero o pesante? Rapido o lento? Si ferma nel petto o scende nella pancia? Puoi accogliere il respiro ora ed in questo momento nella sua naturalezza, senza manipolarlo. Puoi ascoltare le sensazioni del corpo, accogliendo ora ed in questo momento le sensazioni del corpo. Senti calore o freschezza? Leggerezza o pesantezza? Se c’è del fastidio puoi cambiare postura, per una più comoda. Semplicemente puoi accogliere le sensazioni del corpo qui ed ora. Puoi quindi permettere alla mente di riposare ascoltando il respiro, ascoltando il corpo.

[3+ min di pratica]. Quando senti di essere pronto, richiama con naturalezza il nome del Campo Informativo scelto con cui praticare. Puoi lasciarlo cadere o lasciarlo accendersi dentro di te con semplicità. Per una maggiore presenza puoi immaginarlo come una sfera che ti avvolge con gentilezza, partendo dal centro del corpo.

Puoi riposare, ascoltando ed osservando come questa sfera opera e cosa si ilumina e trasforma dentro di te. Puoi accogliere ora ed in questo momento eventuali sensazioni, persino intuizioni. E se ti accorgi di esserti distratto, che la mente vaga, riportati ad ascoltare il corpo e richiama il nome del campo.

Puoi guidare il campo semplicemente con un comando mentale, con naturalezza, ad esempio portandolo al centro del corpo oppure richiamandolo dentro un bicchiere d’acqua. Puoi fermarlo semplicemente dandogli un istruzione di “fermarsi”, con naturalezza nel modo in cui senti essere più spontaneo, oppure lasciandolo operare.

(Centratura F-Aurea). Aiuta la centratura della coscienza nel qui ed ora, assistendo ogni forma di meditazione. Può essere utile prima di praticare in quanto velocizza la capacità di entrare in stato meditativo e sollevare i veli di illusioni da sé stessi e dal mondo. Può acuire e regolare i sensi eterici. Può aiutarti nel riportarti in uno stato di presenza, ed osservazione non giudicante.

(Centratura Difensiva F-Aurea). Fa una potente opera di pulizia dei canali eterici che la tradizione orientale chiama meridiani, per poi stimolare il wei-chi la cosidetta Forza Difensiva in modo pulito. È utile per attivare la capacità di filtrare le forme di etere ambientale quando queste sono distorte. Agisce anche relativamente ad entità, elementali, larve eteriche, forme pensiero dissonanti, ecc.. Non usarlo se hai timore di liberare vecchie cose, vecchie memorie, farti un pianto liberatorio, ecc.

Ad esempio usa un test energetico (percezione manuale delle forze eteriche, palming, biotensor, test kinesiologico, ecc..) e misura la tua forza vitale – senza questo campo – stando sopra un nodo di hartmann. Quindi misura la tua forza vitale, sopra un nodo di hartmann, richiamando il campo e vedi la differenza.

(Centratura Vitale F-Aurea). Innesca un opera di ripristino e potenziamento delle risorse vitali, agendo attraverso i canali eterici umani. Può in una prima fase indurre il rilascio di varie forme di tossine eteriche, energie esauste che prima non riuscivi a lasciar andare, per poi attivare il ripristino delle risorse vitali. Suggerito la mattina appena prima di fare attività fisica, ginnastica, ecc..

FAQ: Domande Frequenti.

Domanda: Se li uso mi evito gli eventi da cui avrei potuto imparare? Ad esempio la centratura difensiva mi evita di farmi arrivare le difficoltà sane?

Risposta: Sono strumenti che semplificano il lavoro, tanto quanto indossare una giacca imbottita d’inverno ti risparmia il freddo. Il freddo continuerà ad esistere, sarai solo più al caldo di prima.

Domanda: Per quanto tempo funzionano?

Risposta: Quando li richiami la loro durata dipende dalle tue facoltà ispirazionali e dal tuo grado di preparazione. Potrebbero durare pochi minuti, così come qualche ora. Solitamente si consiglia di richiamarli una volta al giorno, e lasciarli operare mentre in stato meditativo si osservano (testimoniano) i cambiamenti. Si consiglia poi di fare pausa almeno uno o due giorni la settimana, per evitare di esagerare.

Domanda: Ma e se vanno fuori controllo?

Risposta: No, il pilota sei tu. I Campi ti “guardano” e fanno ciò che hai chiesto loro, nel limite dei loro “motori eterici” e con il Fine del benessere.

Domanda: Se esagero o se sono molto sensibile che può succedere?

Risposta: Sono strumenti puliti, rapidi ed efficienti. Ti lasciano libero senza legarti a noi o al consumare le tue energie per ottenere risultati, come succede invece con altri metodi. Ma potresti ugualmente sperimentare delle sensazioni di rilascio intense, in rari casi farti un pianto, sentirti stordito, o sentire la testa che gira. Va tutto bene, è la sensazione che da il percepire le forze eteriche “interiori” che si liberano. Dura poco, al massimo qualche ora.

Ribadiamo che non sono adatti a persone in condizioni di fragilità psicologica. Ma ad operatori che vogliono liberare sé stessi dalle illusioni, dolore, e paure, acquisite in questo ed altri mondi, per far emergere il Divino che dimora in ciascun essere. La cosa richiede Coraggio, Responsabilità, e Cuore.

Domanda: Se li uso è magia nera?

Risposta: Dentro i Campi F-Aurea c’è una Forza di natura Divina. A te le conclusioni.

Domanda: Quanto durano? Fra qualche anno funzioneranno ancora?

Risposta: Sono eterni. Lo diciamo in quanto sono stati ampiamente sperimentati e verificati, da noi, così come da innumerevoli esperti operatori provenienti da discipline differenti.

Chi siamo?

“Il Segreto dell’Universo non si conquista, si ottiene con Volontà (Vis) e Amore (Amor), con il COR o Cuore e Rispetto (Pietas)”.

[Francesco Verticchio].

Siamo il Gruppo F-Aurea, un collettivo di liberi ricercatori non dogmatici, Animati dalla volontà di riscoprire, riattualizzare e rendere accessibile il Divino per l’essere umano, rimuovendo limiti e limitatori che ci separano dall’illusione percepita come realtà dai sensi. Proveniamo da differenti percorsi di studio e ricerca, ma uniti dal comune Fine di portare un sano cambio di paradigma, verso un rinascimento nel settore del benessere naturale e della spiritualità.

Siamo guidati da ciò che chiamiamo COR, dal discernimento e Ispirazione in quanto Forze Numeniche, ovvero di natura divina. I nostri percorsi e strumenti si contraddistinguono per la capacità di agire, differenza di potenziale, ed efficienza. I nostri Campi Informativi sono strumenti eterici totalmente autonomi, che non consumano le tue o le nostre risorse vitali o psichiche.

Cosa sono i Campi Informativi F-Aurea?

I Campi Informativi F-Aurea sono strumenti che vengono utilizzati a fini didattici e pratici nelle pratiche nate dal Gruppo F-Aurea. Essi sono creati da Francesco Verticchio, padre del Gruppo F-Aurea, con la collaborazione di Manlio Di Donato.

I Campi Informativi sono strumenti eterici accessibili tramite un apposito database akashico con cui i praticanti imparano ad interfacciarsi. Ogni Campo Informativo F-Aurea è richiamabile tramite il suo nome, come se fosse una sorta di password o mantra, che ripetuto fa si che l’intelligenza numenica del campo si sintonizzi su chi lo vuole richiamare. Due soli accorgimenti sono necessari: il porre la mente in uno stato meditativo o quantomeno di rilassamento. Ed il rispetto per lo strumento che si sta utilizzando. Sono infatti strumenti che abbiamo creato per semplificare e potenziare enormemente la pratica personale anche quando siamo in uno stato in cui la concentrazione o il tempo a disposizione per raggiungere uno stato meditativo sono carenti.

Altri Campi invece vengono fissati su un supporto fisico, su oggetti artistici in modo da poter essere usati anche senza necessità di concentrarsi, semplicemente tenendo in mano o guardando l’oggetto dove il Campo Informativo viene creato e stabilizzato.

In questo siamo totalmente slegati dalla necessità di creare strumenti fisici. E, fatto importante, i Campi F-Aurea sono autonomi. Operano con dei motori di consonanza interna, generando da se la Forza Eterica necessaria al loro funzionamento, totalmente slegati da Francesco che li ha creati, così come slegati da chi li utilizza. Essi si attivano quando un operatore li richiama, e nel tempo crescono e donano molto più di quanto ricevono. Abbiamo raggiunto questo risultato dopo decenni di ricerca e lo studio rispettoso di chi ci ha preceduto. Ma anche imparando ad escludere le strade che altri hanno intrapreso le quali non davano i risultati necessari, ma sopratutto mettendoci costantemente in gioco, misurando e verificando i risultati ottenuti.

Da che studi siamo partiti?

I Campi F-Aurea sono un evoluzione, nati dallo studio rispettoso di molti illustri predecessori. Fra cui dalla radionica di Malcom Rae, dall’orgonica di W. Reich, dagli studi sulle energie sottili di R. Zamperini, ed altri percorsi. Ma specialmente nascono dagli studi eterici ed archeologici sulle antiche forme di animazione teurgica del mondo latino. Tale cultura ci ha infatti lasciato numerose opere animate da una Forza totalmente differente da una semplice forma pensiero, una vera Forza Divina manifesta nella materia. E, no, un Dio, una Forza Divina non è un alieno, e non è un demone, crederlo vuol dire avere molta confusione in materia.

Va compreso come vi sia una lunga tradizione di ricerche e pratiche in tal senso, dai Tulpa Tibetani all’animazione Cabalistica. Ma in tutti i casi da noi osservati abbiamo incontrato solo Forme Pensiero oppure entità minori (elementali, spiriti di natura) vincolati a svolgere delle funzioni. Tali enti per funzionare necessitano di venire alimentati costantemente, altrimenti se sono mere forme pensiero semplicemente si spengono. In altri casi possono andare fuori controllo e finire per influenzare chi le crea comportandosi da parassiti. Al contrario un Animazione Numenica o Teurgica come quelle da noi analizzate in molteplici statue, reperti, ma sopratutto templi e monumenti, non chiede niente, non ha alcuna necessità di venire nutrita. Persino alcune forme di animazione rifiutano alcune forme di energia che vengono inviate loro. Un Dio in tal senso è una Forza Eterna, la quale veniva nel mondo antico portata nella materia e dotata di voce. Tali forze sembrano svanire dagli oggetti su cui sono poste col passare del tempo, ma poi una volta che l’operatore vi prende contatto esse rinascono, riprendono forza e donano molto più di quanto hanno ricevuto.

Appendice: Sulle Forze Eteriche

Nella storia sono stati usati molti nomi per definire concetti simili, noi parliamo di Campo Eterico e Forza Eterica definendo ciò che altri hanno chiamato energie sottili, prana, orgone, Ki, ecc.. Ma, nella nostra definizione spirito e materia sono uno, non sono separati, e nella sua radice tutto è divino. Ma l’essenza divina è un potenziale, essa è nascosta. Il piombo, ovvero l’essere umano, contiene l’oro ovvero il divino. Ma per porlo alla luce è necessaria un opera di raffinazione interiore e tale opera può solo essere praticata in libertà (assenza di manipolazione, condizionamenti, dogmi), e con coraggio perchè guardando dentro di sé potresti scorgere anche dei mostri i quali andranno affrontati con COR (cuore) e non con una spada infuocata (deresponsabilizzazione). Il divino è conoscibile nella libertà di poter conoscere realmente sé stessi. Una mente non libera fatica, combatte fra ciò che il maestro ha detto e ciò che ella sente. In realtà tu hai solo bisogno di imparare a conoscerti non a credere in qualcuno o qualcosa. Ma ciò che pensi e senti relativamente a tè stesso è nascosto e deviato da tanti filtri, di cui una parte viene ereditata dalle memorie genetiche della famiglia, un altra dipende dalla società (spazio-tempo) in cui cresci, un altra ancora è il tuo bagaglio di limiti “karmici” ovvero derivati da altre esistenze. È necessario quindi ripulire tali filtri e domare mente e cuore, per dischiudere il Senso di Appartenenza al Sacro che ti dimora nel cuore.

Copyright.

Tutto il materiale viene considiso confidando nella saggezza, buon senso, e scintilla divina innata nell’essere umano. Per fini di benessere e culturali, non medici, non psichiatrici. La condivisione è protetta da licenza legale CREATIVE COMMONS 4.0 Attribuzione, Non Commerciale. Questo ti permette di condividere l’opera, ed anche di ricavarne articoli derivati, purchè: 1. lo fai senza fini commerciali. 2. includi la citazione che segue:

Metodi, paradigmi e Campi Informativi derivano dalle ricerche autonome di Manlio Di Donato, Francesco Verticchio ed insieme alle ricerche di altri colleghi sono divulgate come Gruppo F-Aurea. Maggiori informazioni e approfondimenti sulle ricerche del Gruppo F-Aurea su www.f-aurea.com in lingua inglese. Approfondimenti, video ed articoli su www.terracuore.it in lingua italiana.

Le Tre Centrature F-Aurea

In questo articolo vogliamo condividere liberamente una sorta di “kit di pronto soccorso eterico ed ispirazionale”, un set di tre strumenti eterici, tre potenti Campi Informativi F-Aurea, per il ripristino della centratura, delle risorse vitali e della facoltà di filtrare le forme eteriche ambientali distorte, per il benessere, per ricentrare o ricalibrare cuore-mente-corpo. In modo da mantenere la presenza in tempi difficili e rendere più facile il lavoro con sé stessi in tempi lieti.

INDICE

Le Tre Centrature.

Come Funziona?

Disclaimer.

Maggiori Approfondimenti.

Praticare con i Campi Informativi F-Aurea.

FAQ.

Chi siamo?

Cosa sono i Campi Informativi F-Aurea?

Da che studi siamo partiti?

Appendice: Sulle Forze Eteriche

Copyright.

Le Tre Centrature:

(Centratura F-Aurea)

(Centratura Difensiva F-Aurea)

(Centratura Vitale F-Aurea)

Come funziona?

Questi Campi Informativi sono degli strumenti eterici ed Ispirazionali, nei quali sono state poste in modo ordinato delle Forze Eteriche di natura Numenica (divina), nobilitatrici, e finalizzate al ripristino delle risorse vitali, dei potenziali di forza e centratura innati nell’essere umano. Esse operano attraverso dei parametri di consonanza (mantenimento dell’equilibrio), ordine e pulizia eteriche, in modo da ripristinare la piena funzionalità del campo eterico individuale.

Questi tre strumenti sono nati per facilitarti tale lavoro su te stesso, per semplificarti l’opera di scioglimento di catene, depurazione di filtri, per potenziare le pratiche meditative e con le cosidette “energie”.

Puoi usarli così come sono o aggiungerli alle pratiche che già conosci, ad esempio insieme alle varie forme di: Yoga; Meditazione; Mindfulness; Costellazioni Familiari; Qi Gong; Reiki, ecc..

Sono richiamabili semplicemente tramite il nome, come dei piccoli mantra. Vanno poi indirizzati con una richiesta, o visualizzazione. Le forze numeniche che li animano li dirigono rispondendo alla richiesta, in modo consonante, pulito ed apollineo.

Disclaimer.

Non viene fatta né suggerita alcuna forma di sostituzione delle terapie mediche, né psichiatriche, né di diagnosi. I Campi Informativi F-Aurea sono strumenti di libero e responsabile impiego come forma di benessere eterico ed ispirazionale. Sono quindi parte delle pratiche definite olistiche, o del benessere naturale. Tali strumenti rendono accessibile il potenziale insito nell’essere umano, in quanto se usati responsabilmente puliscono e potenziano il campo eterico umano in modo efficiente. Le prime volte potranno dare sensazioni intense, di focus, energia, dinamismo ma anche l’opposto, quindi sonnolenza. Per questo si suggerisce di abituarsi gradualmente, in quanto col tempo il Campo Eterico personale si abituerà agli effetti dati dalla profonda pulizia e rimodulazione eterica tendendo a mantenerli, e quando questo avviene potrà dare l’impressione che non si percepiscano più le sensazioni iniziali. Ne sconsigliamo l’impiego: 1. In condizioni di disagio psicologico, in quanto non sono una bacchetta magica che risolve i problemi da cui alcune persone cercano di fuggire. 2. Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed alcool. 3. Se non siete pronti a guardarvi allo specchio, prendere atto di cosa vedete, e quindi assumervi la responsabilità di voi stessi.

Abbiamo deciso di condividere questi strumenti ed i risultati delle nostre ricerche, non di dirti come devi vivere la tua vita, in quanto tale è una tua sola responsabilità. Il modo in cui implementerai e utilizzerai questi strumenti nella tua vita quotidiana può essere solo una tua scelta e responsabilità. Immagina di avere una tela bianca e vuota, i nostri strumenti, percorsi, e pubblicazioni sono come una serie di colori, mezzi e pennelli. Ciò che dipingerai dipende solo da te.

Maggiori approfondimenti:

Video: L’Essenza Ispirazionale dell’Essere Umano.

Video Il Sano Potere di Agire e Cambiare.

Video Forza Vitale e Campo Eterico.

Video I Campi Informativi F-Aurea.

Video Qual’è la tecnica più potente?

Sito di Riferimento in Italiano: www.terracuore.it

Sito di Riferimento Internazionale in Inglese: www.f-aurea.com

Praticare con i Campi Informativi F-Aurea.

[3 min di ascolto e presenza]. Scegli un luogo sicuro dove puoi praticare in tranquillità e senza distrazioni. Puoi portare l’ascolto sul respiro, accogliendolo ora ed in questo momento nella sua spontaneità. È un respiro leggero o pesante? Rapido o lento? Si ferma nel petto o scende nella pancia? Puoi accogliere il respiro ora ed in questo momento nella sua naturalezza, senza manipolarlo. Puoi ascoltare le sensazioni del corpo, accogliendo ora ed in questo momento le sensazioni del corpo. Senti calore o freschezza? Leggerezza o pesantezza? Se c’è del fastidio puoi cambiare postura, per una più comoda. Semplicemente puoi accogliere le sensazioni del corpo qui ed ora. Puoi quindi permettere alla mente di riposare ascoltando il respiro, ascoltando il corpo.

[3+ min di pratica]. Quando senti di essere pronto, richiama con naturalezza il nome del Campo Informativo scelto con cui praticare. Puoi lasciarlo cadere o lasciarlo accendersi dentro di te con semplicità. Per una maggiore presenza puoi immaginarlo come una sfera che ti avvolge con gentilezza, partendo dal centro del corpo.

Puoi riposare, ascoltando ed osservando come questa sfera opera e cosa si ilumina e trasforma dentro di te. Puoi accogliere ora ed in questo momento eventuali sensazioni, persino intuizioni. E se ti accorgi di esserti distratto, che la mente vaga, riportati ad ascoltare il corpo e richiama il nome del campo.

Puoi guidare il campo semplicemente con un comando mentale, con naturalezza, ad esempio portandolo al centro del corpo oppure richiamandolo dentro un bicchiere d’acqua. Puoi fermarlo semplicemente dandogli un istruzione di “fermarsi”, con naturalezza nel modo in cui senti essere più spontaneo, oppure lasciandolo operare.

(Centratura F-Aurea). Aiuta la centratura della coscienza nel qui ed ora, assistendo ogni forma di meditazione. Può essere utile prima di praticare in quanto velocizza la capacità di entrare in stato meditativo e sollevare i veli di illusioni da sé stessi e dal mondo. Può acuire e regolare i sensi eterici. Può aiutarti nel riportarti in uno stato di presenza, ed osservazione non giudicante.

(Centratura Difensiva F-Aurea). Fa una potente opera di pulizia dei canali eterici che la tradizione orientale chiama meridiani, per poi stimolare il wei-chi la cosidetta Forza Difensiva in modo pulito. È utile per attivare la capacità di filtrare le forme di etere ambientale quando queste sono distorte. Agisce anche relativamente ad entità, elementali, larve eteriche, forme pensiero dissonanti, ecc.. Non usarlo se hai timore di liberare vecchie cose, vecchie memorie, farti un pianto liberatorio, ecc.

Ad esempio usa un test energetico (percezione manuale delle forze eteriche, palming, biotensor, test kinesiologico, ecc..) e misura la tua forza vitale – senza questo campo – stando sopra un nodo di hartmann. Quindi misura la tua forza vitale, sopra un nodo di hartmann, richiamando il campo e vedi la differenza.

(Centratura Vitale F-Aurea). Innesca un opera di ripristino e potenziamento delle risorse vitali, agendo attraverso i canali eterici umani. Può in una prima fase indurre il rilascio di varie forme di tossine eteriche, energie esauste che prima non riuscivi a lasciar andare, per poi attivare il ripristino delle risorse vitali. Suggerito la mattina appena prima di fare attività fisica, ginnastica, ecc..

FAQ: Domande Frequenti.

Domanda: Se li uso mi evito gli eventi da cui avrei potuto imparare? Ad esempio la centratura difensiva mi evita di farmi arrivare le difficoltà sane?

Risposta: Sono strumenti che semplificano il lavoro, tanto quanto indossare una giacca imbottita d’inverno ti risparmia il freddo. Il freddo continuerà ad esistere, sarai solo più al caldo di prima.

Domanda: Per quanto tempo funzionano?

Risposta: Quando li richiami la loro durata dipende dalle tue facoltà ispirazionali e dal tuo grado di preparazione. Potrebbero durare pochi minuti, così come qualche ora. Solitamente si consiglia di richiamarli una volta al giorno, e lasciarli operare mentre in stato meditativo si osservano (testimoniano) i cambiamenti. Si consiglia poi di fare pausa almeno uno o due giorni la settimana, per evitare di esagerare.

Domanda: Ma e se vanno fuori controllo?

Risposta: No, il pilota sei tu. I Campi ti “guardano” e fanno ciò che hai chiesto loro, nel limite dei loro “motori eterici” e con il Fine del benessere.

Domanda: Se esagero o se sono molto sensibile che può succedere?

Risposta: Sono strumenti puliti, rapidi ed efficienti. Ti lasciano libero senza legarti a noi o al consumare le tue energie per ottenere risultati, come succede invece con altri metodi. Ma potresti ugualmente sperimentare delle sensazioni di rilascio intense, in rari casi farti un pianto, sentirti stordito, o sentire la testa che gira. Va tutto bene, è la sensazione che da il percepire le forze eteriche “interiori” che si liberano. Dura poco, al massimo qualche ora.

Ribadiamo che non sono adatti a persone in condizioni di fragilità psicologica. Ma ad operatori che vogliono liberare sé stessi dalle illusioni, dolore, e paure, acquisite in questo ed altri mondi, per far emergere il Divino che dimora in ciascun essere. La cosa richiede Coraggio, Responsabilità, e Cuore.

Domanda: Se li uso è magia nera?

Risposta: Dentro i Campi F-Aurea c’è una Forza di natura Divina. A te le conclusioni.

Domanda: Quanto durano? Fra qualche anno funzioneranno ancora?

Risposta: Sono eterni. Lo diciamo in quanto sono stati ampiamente sperimentati e verificati, da noi, così come da innumerevoli esperti operatori provenienti da discipline differenti.

Chi siamo?

“Il Segreto dell’Universo non si conquista, si ottiene con Volontà (Vis) e Amore (Amor), con il COR o Cuore e Rispetto (Pietas)”.

[Francesco Verticchio].

Siamo il Gruppo F-Aurea, un collettivo di liberi ricercatori non dogmatici, Animati dalla volontà di riscoprire, riattualizzare e rendere accessibile il Divino per l’essere umano, rimuovendo limiti e limitatori che ci separano dall’illusione percepita come realtà dai sensi. Proveniamo da differenti percorsi di studio e ricerca, ma uniti dal comune Fine di portare un sano cambio di paradigma, verso un rinascimento nel settore del benessere naturale e della spiritualità.

Siamo guidati da ciò che chiamiamo COR, dal discernimento e Ispirazione in quanto Forze Numeniche, ovvero di natura divina. I nostri percorsi e strumenti si contraddistinguono per la capacità di agire, differenza di potenziale, ed efficienza. I nostri Campi Informativi sono strumenti eterici totalmente autonomi, che non consumano le tue o le nostre risorse vitali o psichiche.

Cosa sono i Campi Informativi F-Aurea?

I Campi Informativi F-Aurea sono strumenti che vengono utilizzati a fini didattici e pratici nelle pratiche nate dal Gruppo F-Aurea. Essi sono creati da Francesco Verticchio, padre del Gruppo F-Aurea, con la collaborazione di Manlio Di Donato.

I Campi Informativi sono strumenti eterici accessibili tramite un apposito database akashico con cui i praticanti imparano ad interfacciarsi. Ogni Campo Informativo F-Aurea è richiamabile tramite il suo nome, come se fosse una sorta di password o mantra, che ripetuto fa si che l’intelligenza numenica del campo si sintonizzi su chi lo vuole richiamare. Due soli accorgimenti sono necessari: il porre la mente in uno stato meditativo o quantomeno di rilassamento. Ed il rispetto per lo strumento che si sta utilizzando. Sono infatti strumenti che abbiamo creato per semplificare e potenziare enormemente la pratica personale anche quando siamo in uno stato in cui la concentrazione o il tempo a disposizione per raggiungere uno stato meditativo sono carenti.

Altri Campi invece vengono fissati su un supporto fisico, su oggetti artistici in modo da poter essere usati anche senza necessità di concentrarsi, semplicemente tenendo in mano o guardando l’oggetto dove il Campo Informativo viene creato e stabilizzato.

In questo siamo totalmente slegati dalla necessità di creare strumenti fisici. E, fatto importante, i Campi F-Aurea sono autonomi. Operano con dei motori di consonanza interna, generando da se la Forza Eterica necessaria al loro funzionamento, totalmente slegati da Francesco che li ha creati, così come slegati da chi li utilizza. Essi si attivano quando un operatore li richiama, e nel tempo crescono e donano molto più di quanto ricevono. Abbiamo raggiunto questo risultato dopo decenni di ricerca e lo studio rispettoso di chi ci ha preceduto. Ma anche imparando ad escludere le strade che altri hanno intrapreso le quali non davano i risultati necessari, ma sopratutto mettendoci costantemente in gioco, misurando e verificando i risultati ottenuti.

Da che studi siamo partiti?

I Campi F-Aurea sono un evoluzione, nati dallo studio rispettoso di molti illustri predecessori. Fra cui dalla radionica di Malcom Rae, dall’orgonica di W. Reich, dagli studi sulle energie sottili di R. Zamperini, ed altri percorsi. Ma specialmente nascono dagli studi eterici ed archeologici sulle antiche forme di animazione teurgica del mondo latino. Tale cultura ci ha infatti lasciato numerose opere animate da una Forza totalmente differente da una semplice forma pensiero, una vera Forza Divina manifesta nella materia. E, no, un Dio, una Forza Divina non è un alieno, e non è un demone, crederlo vuol dire avere molta confusione in materia.

Va compreso come vi sia una lunga tradizione di ricerche e pratiche in tal senso, dai Tulpa Tibetani all’animazione Cabalistica. Ma in tutti i casi da noi osservati abbiamo incontrato solo Forme Pensiero oppure entità minori (elementali, spiriti di natura) vincolati a svolgere delle funzioni. Tali enti per funzionare necessitano di venire alimentati costantemente, altrimenti se sono mere forme pensiero semplicemente si spengono. In altri casi possono andare fuori controllo e finire per influenzare chi le crea comportandosi da parassiti. Al contrario un Animazione Numenica o Teurgica come quelle da noi analizzate in molteplici statue, reperti, ma sopratutto templi e monumenti, non chiede niente, non ha alcuna necessità di venire nutrita. Persino alcune forme di animazione rifiutano alcune forme di energia che vengono inviate loro. Un Dio in tal senso è una Forza Eterna, la quale veniva nel mondo antico portata nella materia e dotata di voce. Tali forze sembrano svanire dagli oggetti su cui sono poste col passare del tempo, ma poi una volta che l’operatore vi prende contatto esse rinascono, riprendono forza e donano molto più di quanto hanno ricevuto.

Appendice: Sulle Forze Eteriche

Nella storia sono stati usati molti nomi per definire concetti simili, noi parliamo di Campo Eterico e Forza Eterica definendo ciò che altri hanno chiamato energie sottili, prana, orgone, Ki, ecc.. Ma, nella nostra definizione spirito e materia sono uno, non sono separati, e nella sua radice tutto è divino. Ma l’essenza divina è un potenziale, essa è nascosta. Il piombo, ovvero l’essere umano, contiene l’oro ovvero il divino. Ma per porlo alla luce è necessaria un opera di raffinazione interiore e tale opera può solo essere praticata in libertà (assenza di manipolazione, condizionamenti, dogmi), e con coraggio perchè guardando dentro di sé potresti scorgere anche dei mostri i quali andranno affrontati con COR (cuore) e non con una spada infuocata (deresponsabilizzazione). Il divino è conoscibile nella libertà di poter conoscere realmente sé stessi. Una mente non libera fatica, combatte fra ciò che il maestro ha detto e ciò che ella sente. In realtà tu hai solo bisogno di imparare a conoscerti non a credere in qualcuno o qualcosa. Ma ciò che pensi e senti relativamente a tè stesso è nascosto e deviato da tanti filtri, di cui una parte viene ereditata dalle memorie genetiche della famiglia, un altra dipende dalla società (spazio-tempo) in cui cresci, un altra ancora è il tuo bagaglio di limiti “karmici” ovvero derivati da altre esistenze. È necessario quindi ripulire tali filtri e domare mente e cuore, per dischiudere il Senso di Appartenenza al Sacro che ti dimora nel cuore.

Copyright.

Tutto il materiale viene considiso confidando nella saggezza, buon senso, e scintilla divina innata nell’essere umano. Per fini di benessere e culturali, non medici, non psichiatrici. La condivisione è protetta da licenza legale CREATIVE COMMONS 4.0 Attribuzione, Non Commerciale. Questo ti permette di condividere l’opera, ed anche di ricavarne articoli derivati, purchè: 1. lo fai senza fini commerciali. 2. includi la citazione che segue:

Metodi, paradigmi e Campi Informativi derivano dalle ricerche autonome di Manlio Di Donato, Francesco Verticchio ed insieme alle ricerche di altri colleghi sono divulgate come Gruppo F-Aurea. Maggiori informazioni e approfondimenti sulle ricerche del Gruppo F-Aurea su www.f-aurea.com in lingua inglese. Approfondimenti, video ed articoli su www.terracuore.it in lingua italiana.

Visita il negozio online F-Aurea

nel webshop troverai tutti i webinar e non solo

Iscriviti per ricevere le ultime novità

(Non condividiamo i tuoi dati con nessuno, l’indirizzo eMail è necessario per poter spedire le news)